Long Exposer

Long Exposer è un semplice software che permette di fondere 2 o più immagini tra loro per creare effetti particolari.

Uno degli utilizzi principali è la ricreazione dell' effetto lunga esposizione diurna tramite una serie di scatti veloci.

Il software riconosce automaticamente le parti in movimento e provvede a fonderle tramite un algoritmo di calcolo basato sui singoli pixel delle immagini.

Maggiore sarà il numero di foto caricate, e migliore sarà il risultato finale.

Inoltre Long Exposer può essere utilizzato per vari altri ambiti fotografici:

  • HDR
    Basterà caricare gli scatti effettuati dalla nostra fotocamera tramite la funzione bracketing, per ottenere una fusione delle immagini degna di ogni software per HDR e pronta ad essere elaborata con qualsiasi software di fotoritocco in alta qualità.

  • Riduzione rumore digitale
    Basterà scattare più immagini identiche, il software andrà ad analizzare la foto ricavando un profilo rumore, ed andando a creare una singola foto con uan quantità di rumore ridotto.

  • Startrails
    Le startrails sono particolari foto notturne in cui il cielo mostra delle stelle strisciate anziché puntiformi create con l'unione di più scatti tramite appositi software.
    Basterà settare Long Exposer su "fusione startrails" per fondere i vostri scatti ponderati e creare una foto con startrails di alta qualità grazie all'algoritmo interno del programma.

Long Exposer è completamente gratuito e nasce come esperimento atto ad ottimizzare la modifica di immagini multiple.


Se vuoi supportare il progetto per i futuri aggiornamenti, sentiti libero di farci una donazione tramite l'apposito pulsante qui di fianco.

Changelog

Versione 1.1

  • Aggiunte le funzioni: Riduzione rumore e Fusione startrails

Avvisi e Requisiti

  • Non ci assumiamo nessuna responsabilità sull'uso del programma da parte degli utenti, ne di eventuali danni a computer.
  • Il software è distribuito in modo gratuito e senza virus ne altri tipi di malware
  • Il software non richiede installazione.
  • Il software richiede la piattaforma .NET framework in versione minima 3.5 SP1

Come funziona?

Avviando il programma ci troveremo davanti ad una schermata con un singolo pulsante attivo: "Importa Immagini".

Basterà ora importare in nostri scatti in un qualsiasi ordine, e selezionare dove salvare l'immagine generata, scegliendo tra il formato JPG a qualità massima o TIFF con compressione LZW.

Ora non ci resta che cliccare sul pulsante "Fondi le immagini" e lasciare che Long Exposer faccia tutto il resto.

Hai un suggerimento?

Hai un suggerimento per una nuova funzione? Contattaci per e-mail a: info@svsoftwares.org